Gnoseologia della moda - Blog a cura di Alessia Aleo

È nel centro storico di Siena, nel magnifico palazzo del Cinquecento di Palazzo Gori Pannilini, adesso location del Grand Hotel Continental Siena - Starhotels Collezione, primo ed unico albergo 5 stelle lusso della città, che Irene Mattei stilista della Maison Asia Neri ha presentato fra magnifici affreschi e ricche decorazioni riportati alla luce con diversi restauri il “Salotto di Asia Neri”. Una iniziativa voluta ed ideata da Grazia Marino e Antonio Falanga di “Spazio Margutta – Roma”, che dopo averla promossa con successo in vari eventi della couture capitolina, fra cui le ultime due Edizioni di Altaroma, hanno organizzato per lei una due giorni di Alta Moda nella sua Siena.
Un progetto nato con l’intento di ripercorrere e recuperare quell’allure, che si viveva negli Atelier della dolce vita, una due giorni di presentazioni sartoriali, ambientate in uno dei luoghi simbolo dell’eleganza cittadina. Un appuntamento esclusivo, una sorta d’incontro tra amiche, delle quali tre fra le più care e affezionate alla giovane stilista senese, hanno avuto l’opportunità di diventare le modelle “del Salotto di Asia Neri” presentando con grazia e disinvoltura le ultime proposte moda, ai tanti ospiti intervenuti nell’esclusiva Sala Lettura del Grand Hotel Continental.

Il tributo a Siena si è poi materializzato con la presentazione della collezione Haute Couture P/E 2018, un omaggio alle bellezze architettoniche, paesaggistiche e artistiche della città. L’arte sartoriale della giovane stilista si confronta nei volumi, nei drappeggi morbidi e nelle sinuosità' dei tessuti con le opere dell’artista Ambrogio Lorenzetti, uno dei maestri della scuola senese del trecento. La palette di colori degli outfits prende invece ispirazione dallo stemma della città di Siena la “balzana” uno scudo diviso in due porzioni orizzontali bianco e nero. Lavorazioni artigianali, tessuti preziosi come chiffon di seta, pizzi e organze ricamate impreziosiscono la “Donna” Asia Neri di un allure intramontabile. La “magia del disegno” e il prezioso lavoro artigianale della Sartoria Buccichini di Arezzo, materializza una silhouette chic, le cui cadenze vibrano nell’atmosfera solidi principi estetici quali armonia, eleganza e severità geometrica.

www.facebook.com/gnoseologiadellamoda/photos/...